La cassazzione condanna Sallusti

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Mer Set 26, 2012 10:52 pm

che ne pensate della condanna a Sallusti?


Ultima modifica di dj_miki il Gio Set 27, 2012 9:30 am, modificato 2 volte

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Mer Set 26, 2012 10:52 pm

ah dimenticavo, per me è scandalosa!

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  andrisano il Gio Set 27, 2012 7:42 am

fatt bunn!
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Gio Set 27, 2012 10:44 am

andrisano ha scritto:fatt bunn!
perchè?

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  andrisano il Gio Set 27, 2012 10:57 am

dj_miki ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!
perchè?

e perchè per te è scandalosa?
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Gio Set 27, 2012 11:05 am

andrisano ha scritto:
dj_miki ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!
perchè?

e perchè per te è scandalosa?
perchè andare in carcere per aver scritto la propria opinione è scandaloso...per te invece?

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  bender il Gio Set 27, 2012 11:11 am

andrisano ha scritto:fatt bunn!

La tua civiltà (non solo giuridica) è pari (se non sotto) a zero!
avatar
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 41
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Zio Peppe il Gio Set 27, 2012 11:37 am

avatar
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 31
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  andrisano il Gio Set 27, 2012 12:21 pm

dj_miki ha scritto:
andrisano ha scritto:
dj_miki ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!
perchè?

e perchè per te è scandalosa?
perchè andare in carcere per aver scritto la propria opinione è scandaloso...per te invece?

non è un'opinione...è diffamazione. se poi sallusti per creare lo scandolo ha deciso pure di nn patteggiare, di nn ricorrere a misure alternative per passare per martire...caXXi suoi.
inoltre per tutte le malignità, le cattiverie e il suo servilismo al regime berlusconiano (di cui nn mancano fans in questo forum) se l'è proprio cercata! a me nn mancherà!
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  andrisano il Gio Set 27, 2012 12:24 pm

bender ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!

La tua civiltà (non solo giuridica) è pari (se non sotto) a zero!

nn vedo l'ora di leggere le motivazioni della sentenza....mi interessa il giudizio della cassazione, mi interessa che in questo paese paghino per i reati nn solo i poveri cristi e soprattutto non mi interessa il tuo giudizio su di me! sallusti è un merxa e deve pagare per tante tante cose!
avatar
andrisano
Primo Ufficiale
Primo Ufficiale

Numero di messaggi : 815
Data d'iscrizione : 31.07.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Udveit il Gio Set 27, 2012 12:51 pm

bender ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!

La tua civiltà (non solo giuridica) è pari (se non sotto) a zero!

Bender se vogliamo fare di Sallusti un martire facciamo della Minetti una vergine e andiamo tutti a puttane caxxo!!!

Dai ma che cosa vogliamo dibattere??? Ma seriamente pensate che la calunnia e la diffamazione debba passare "impunita"???

A volte mi chiedo se a fine mese vi pagano per sostenere certe teorie... Se è si fatemelo sapee perchè da domani lo faccio anche io come lavoro a tempo perso!!!

Udveit
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2030
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Gio Set 27, 2012 3:12 pm

ok domani corro a denunciare qualcuno di voi perchè mi avete offeso ed insultato e spero che vi sbattino in galera...voglio proprio vedere se continuerete a dire che per la calunnia e la diffamazione è giusto che si faccia cosi...

se mi sta sul caxxo una persona non credo che sia felice che vada in carcere per un motivo cosi banale...sarei felice se vadino in carcere le persone che compiono reati ben più gravi...

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  bender il Gio Set 27, 2012 5:18 pm

1) il carcere non si augura a nessuno

2) mandare in carcere una persona per quello che scrive è degno della corea del nord, della cina, di cuba e della russia comunista
avatar
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 41
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Zio Peppe il Gio Set 27, 2012 5:51 pm

bender ha scritto:1) il carcere non si augura a nessuno

2) mandare in carcere una persona per quello che scrive è degno della corea del nord, della cina, di cuba e della russia comunista
Il carcere si augura ai delinquenti. È la morte che non si augura a nessuno.

Ma te non eri mezzo fascio? No perché nel Ventennio si metteva dentro la gente per molto meno...
avatar
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 31
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  bender il Gio Set 27, 2012 6:11 pm

La civiltà io la tengo per me, evidentemente voi compagni la mandate all'ammasso insieme al cervello!
avatar
bender
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 3158
Data d'iscrizione : 15.06.08
Età : 41
Località : Andria - Bari

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Zio Peppe il Gio Set 27, 2012 6:39 pm

Senso della risposta? Attinenza con quello che ho detto?

È un piacere discutere con te, so già di aver ragione prima ancora di sapere di cosa si stia parlando.

Ah, poi stupendo l'esempio di civiltà con l'insulto personale, complimenti. Picchi di maturità e civiltà (lol).
avatar
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 31
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  emik77 il Gio Set 27, 2012 6:51 pm

"GRECO" DI TUFO ha scritto:
bender ha scritto:
andrisano ha scritto:fatt bunn!

La tua civiltà (non solo giuridica) è pari (se non sotto) a zero!

Bender se vogliamo fare di Sallusti un martire facciamo della Minetti una vergine e andiamo tutti a puttane caxxo!!!

Dai ma che cosa vogliamo dibattere??? Ma seriamente pensate che la calunnia e la diffamazione debba passare "impunita"???

A volte mi chiedo se a fine mese vi pagano per sostenere certe teorie... Se è si fatemelo sapee perchè da domani lo faccio anche io come lavoro a tempo perso!!!
Condivido ... ma ancora a difendere certe persone...ma cumà s foic....
Che paragone dj miki, Sallusti è un direttore di un giornale nazionale....non puo' dire proprio tutto cio' che gli viene in mente senza responsabilita'. Tralaltro bastardo come tutti pagato da tutti noi e schiavo di un partito.yak
avatar
emik77
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  labellezzasalveràilmondo il Gio Set 27, 2012 9:06 pm

Di Dreyfus (Renato Farina), Libero, 18 febbraio 2007

Il giudice ordina la morte, la legge più forte della vita

Una adolescente di Torino è stata costretta dai genitori a sottomettersi al potere di un ginecologo che, non sappiamo se con una pillola o con qualche attrezzo, le ha estirpato il figlio e l’ha buttato via.

Lei proprio non voleva. Si divincolava. Non sapeva rispondere alle lucide deduzioni di padre e madre sul suo futuro di donna rovinata.
Lei non sentiva ragioni perché più forte era la ragione dei cuore infallibile di una madre.

Una storia comune. Una bambina, se a tredici anni sono ancora bambine, si era innamorata di un quindicenne. Quando ci si innamora, capita: e così qualcosa è accaduto dentro di lei. Lei che era una bambina capiva di aspettare un bambino. Da che mondo è mondo non si è trovata un’ altra formula: non attendeva un embrione o uno zigote, ma una creatura a cui si preparava a mettere i calzini, a darle il seno.

I genitori hanno pensato: «È immatura, si guasterà tutta la vita con un impiccio tra i piedi».
Hanno deciso che il bene della ñglia fosse: aborto. In elettronica si dice: reset. Cancellare. Ripartíre da zero.
Strappare in fretta quel grumo dal ventre della bimba prima che quell’Intruso frignasse, e magari osasse chiamarli, loro tanto giovani, nonna e nonno. Figuriamoci.
Tutta ’sta fatica a portare avanti e indietro la pupa da casa a scuola e ritorno, in macchina con la coda, poi a danza, quindi in piscina. Ora che lei era indipendente, ecco che si sarebbero ritrovati un rompiballe urlante e la figlia con i pannolini per casa.

Il buon senso che circola oggi ha suggerito ai genitori: i figli devono essere liberi, vietato vietare. Dunque, divertitevi, amoreggiate. Noi non eccepiamo. Siamo moderni. Quell’altro che deve nascere però non era nei patti, quello è vietato, vietatissimo. Accettiamo che tutti facciano tutto, ma non che turbino la nostra noia.

Un magistrato allora ha ascoltato le parti in causa e ha applicato il diritto – il diritto! – decretando: aborto coattivo. Salomone non uccise il bimbo, dinanzi a due che se lo contendevano; scelse la vita, ma dev’ essere roba superata, da antico testamento.

Ora la piccola madre (si resta madri anche se il figlio è morto) è ricoverata pazza in un ospedale.
Aveva gridato invano: «Se uccidete mio figlio, mi uccido anch’io».

Hanno pensato che in fondo era sì sincera, ma poi avrebbero prevalso in lei i valori forti delle Maldive e della discoteca del sabato sera, cui l’avevano educata per emanciparla dai tabù retrogradi. Che vanno lavati con un bello shampoo di laicità. Se le fosse rimasto attaccato qualche residuo nocivo di sacralità, niente di male, ci vuole pazienza. E una vacanza caraibica l’avrebbe riconciliata dopo i disturbi sentimentali tipici dell’età evolutiva.

Non è stato così. La ragazzina voleva obbedire a qualcosa scritto nell’anima o – se non ci credete – in quel luogo del petto o del cervello da cui sentiamo venir su il nome del figlio. Ma no: non anima, né petto, né cervello.
Le dava dei calci proprio nella sua pancia che le dava il vomîto.
Una nausea odiosa, ma così rasserenante: più antica dell’effetto serra, qualcosa che sta alla fonte del nostro essere. Si sentiva mamma. Era una mamma.
Niente.
Kaput.
Per ordine di padre, madre, medico e giudice per una volta alleati e concordi. Stato e famiglia uniti nella lotta.

Ci sono ferite che esigerebbero una cura che non c’è. Qui ora esagero. Ma prima domani di pentirmi, lo scrivo: se ci fosse la pena di morte, e se mai fosse applicabile in una circostanza, questo sarebbe il caso. Per i genitori, il ginecologo e il giudice.

Quattro adulti contro due bambini. Uno assassinato, l’altro (l’altra, in realtà) costretto alla follia.
Si dice: nessuno tocchi Caino, ma Caino al confronto avevale sue ragioni di gelosia. Qui ci si erge a far fuori un piccolino e a straziare una ragazzina in nome della legge e del bene.

Dopo aver messo in mostra meritoriamente questo scempio, il quotidiano torinese la Stampa che fa? Mette pacificamente in lizza due pareri. Sei per il Milan o l’Inter? Preferisci la carne o il pesce?

Non si riesce a credere che ci possano essere due partiti. Sì, perché in fondo la vera notizia è questa, e cioè che ci sia un’opinione ritenuta rispettabile e che accetti la violenza più empia che esista: il costringere una madre a veder uccidere il figlioletto davanti ai suoi occhi.
Non c’è neanche bisogno del cristianesimo. Basta l’Eneide di Vlrgjlio, la saggezza classica. L’orrore è quando i greci assassinano davanti agli occhi di Priamo il figlio.

Invece qui già ci sono`due partiti. Quello pro e quello contro. È incredibile. Come se fosse possibile fare un bel dibattito sul genocidio: uno si esprime a favore, il secondo è perplesso. Ma che bella civiltà, piena di dubbi.
Come scriveva Giovanni Testori, più battiti e meno dibattiti. Specie quando il battito di un innocente è stato soffocato con l’alibi della libertà e della felicità di una che non sa che farsene, se il prezzo è l’aborto.

Questo racconto tenebroso è specchio dei poteri che ci dominano. Lasciamo perdere i genitori, che riescono ormai a pesare solo come ingranaggi inerti.
Ma che la medicina e la magistratura siano complici ci lascia sgomenti. Però a pensarci non è una cosa nuova.
Nicola Adelfi propose, sempre sulla Stampa, l’aborto coattivo, in grado di eliminare i fastidiosi problemi dicoscienza, perle donne di Seveso rimaste incinta al tempo della diossina (2 agosto 1976).

Abbiamo udito qualcosa di simile aproposito di lager nazisti e di gulag comunisti. Ma che questo sia avvenuto in Italia e che abbia menti pronte a giustificarlo è orribile.
avatar
labellezzasalveràilmondo
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 23.09.09
Località : Andria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Zio Peppe il Gio Set 27, 2012 9:19 pm

labellezzasalveràilmondo ha scritto:Abbiamo udito qualcosa di simile aproposito di lager nazisti e di gulag comunisti. Ma che questo sia avvenuto in Italia e che abbia menti pronte a giustificarlo è orribile.
Ma parli della storia dell'aborto? No perché è falsa, è proprio per questo che è stato condannato Sallusti.
avatar
Zio Peppe
Cannoniere
Cannoniere

Numero di messaggi : 555
Data d'iscrizione : 09.07.09
Età : 31
Località : 3° anello della Nord

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Gio Set 27, 2012 11:05 pm

bravo labellezzasalveràilmondo hai postato l'articolo per il quale è stato condannato sallusti, tra l'altro non l'ha scritto lui ma un redattore...lui è stato condannato in quanto direttore responsabile del giornale, il processo per il redattore è ancora in corso, spero condannino anche il redattore, altrimenti è una vera è propria barzelletta Wink

emik perchè il mio paragone non regge? sallusti è stato condannato dalla magistratura che giudica tutti i cittadini allo stesso modo...quello che dici tu dovrebbe verificarlo l'ordine dei giornalisti, cioè se scrive cavolate dovrebbero buttarlo fuori dall'ordine e non permettergli di esercitare più quella professione

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Udveit il Ven Set 28, 2012 7:03 am

dj_miki ha scritto:bravo labellezzasalveràilmondo hai postato l'articolo per il quale è stato condannato sallusti, tra l'altro non l'ha scritto lui ma un redattore...lui è stato condannato in quanto direttore responsabile del giornale, il processo per il redattore è ancora in corso, spero condannino anche il redattore, altrimenti è una vera è propria barzelletta Wink

emik perchè il mio paragone non regge? sallusti è stato condannato dalla magistratura che giudica tutti i cittadini allo stesso modo...quello che dici tu dovrebbe verificarlo l'ordine dei giornalisti, cioè se scrive cavolate dovrebbero buttarlo fuori dall'ordine e non permettergli di esercitare più quella professione

Dj miki le tue risposte sono presapochiste e frutto più di un'ideologia inculcata che della realtà in cui viviamo!!!
Se io oggi sul tuo forum (e non su di un giornale) dovessi offendere un personaggio politico, famoso od anche semplicemente te potrei subire un domani una querela per diffamazione o per offese giusto???
Se questo mio tipo di atteggiamento dovesse perseverare e continuare accumulando querele sempre dalla stessa persona o da più persone secondo te io non sarei condannato???
Il discorso che non volete capire è un altro: il giudice non si è alzato una mattina alla buon'ora ed ha decretato: " in carcere, alla sedia elettrica ecc..."Nono a Sallusti come a tutti i cittadini italiani sono state date delle opzioni per "redimersi" ma lui volendo passare da martire ha preferito la strada del carcere, perchè da buffone qual è, avrebbe portato l'opinione pubblica a parlare di lui!!!
Non mi piace fare esempi personali ma proprio uno di noi che qua scrive ha avuto un'esperienza simile una decina d'anni fa quando offendendo, anche in senso ironico, un personaggio politico fu denunciato... e non mi venisse a dire che il fatto non sussiste come dichiarò il giudice in quanto lui le scuse le porse al personaggio politico offeso!!! Quindi caro dj miki se Sallusti avesse abbassato il "tiro", se avesse chiesto scusa non sarebbe arrivata la condanna... Inoltre se avesse accettato di pagare la pena pecuniaria o i servizi sociali avrebbe evitato il carcere... Poichè parliamo di un FESSO ecco che per me hann fatt bunn a buttarlo in galera e spero che durante la detenzione un paio di "docce" particolari lo facciano cambiare...

Udveit
Capitano
Capitano

Numero di messaggi : 2030
Data d'iscrizione : 16.06.08

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Ven Set 28, 2012 9:47 am

"GRECO" DI TUFO ha scritto:
dj_miki ha scritto:bravo labellezzasalveràilmondo hai postato l'articolo per il quale è stato condannato sallusti, tra l'altro non l'ha scritto lui ma un redattore...lui è stato condannato in quanto direttore responsabile del giornale, il processo per il redattore è ancora in corso, spero condannino anche il redattore, altrimenti è una vera è propria barzelletta Wink

emik perchè il mio paragone non regge? sallusti è stato condannato dalla magistratura che giudica tutti i cittadini allo stesso modo...quello che dici tu dovrebbe verificarlo l'ordine dei giornalisti, cioè se scrive cavolate dovrebbero buttarlo fuori dall'ordine e non permettergli di esercitare più quella professione

Dj miki le tue risposte sono presapochiste e frutto più di un'ideologia inculcata che della realtà in cui viviamo!!!
Se io oggi sul tuo forum (e non su di un giornale) dovessi offendere un personaggio politico, famoso od anche semplicemente te potrei subire un domani una querela per diffamazione o per offese giusto???
Se questo mio tipo di atteggiamento dovesse perseverare e continuare accumulando querele sempre dalla stessa persona o da più persone secondo te io non sarei condannato???
Il discorso che non volete capire è un altro: il giudice non si è alzato una mattina alla buon'ora ed ha decretato: " in carcere, alla sedia elettrica ecc..."Nono a Sallusti come a tutti i cittadini italiani sono state date delle opzioni per "redimersi" ma lui volendo passare da martire ha preferito la strada del carcere, perchè da buffone qual è, avrebbe portato l'opinione pubblica a parlare di lui!!!
Non mi piace fare esempi personali ma proprio uno di noi che qua scrive ha avuto un'esperienza simile una decina d'anni fa quando offendendo, anche in senso ironico, un personaggio politico fu denunciato... e non mi venisse a dire che il fatto non sussiste come dichiarò il giudice in quanto lui le scuse le porse al personaggio politico offeso!!! Quindi caro dj miki se Sallusti avesse abbassato il "tiro", se avesse chiesto scusa non sarebbe arrivata la condanna... Inoltre se avesse accettato di pagare la pena pecuniaria o i servizi sociali avrebbe evitato il carcere... Poichè parliamo di un FESSO ecco che per me hann fatt bunn a buttarlo in galera e spero che durante la detenzione un paio di "docce" particolari lo facciano cambiare...
dove sta il mio pressapochismo? io ho scritto due righe e tu dieci? perchè dovete sempre giudica invece di proporre? per far emergere il vostro pensiero c'è bisogno di declinare quello degli altri? sai qual'è il problema che a te sallusti sta sul caxxo ed allora tutto quello che gli fanno per te va bene, a me di sallusti non me ne frega un caxxo e possono fare di lui ciò che vogliono l'importante che ci sia una giusta causa. Delle sue scelte a me non me ne frega, può fare ciò che vuole, andare in carcere, patteggiare, servizi sociali, ecc... ma la cosa che ha me da tremendamente fastidiodi tutta questa vicenda è che per un reato di questo tipo si applichi il carcere; fatemi una caxxo di multa e cacciatemi dall'albo ma non paragonatemi ad un deliquente, ad un ladro, assassino, ecc... sbattendomi in carcere. Stessa cosa vale per i reati "da stadio" normativa assurda che prevede sanzioni assurde, dove in molti casi se ti comporti allo stesso modo per strada non ti caca nessuno, invece se lo fai in uno stadio ti trattano da deliquente...ti sembra giustizia equa? a me no!

ps conosco l'esperienza capitata ad uno di noi e ti posso assicurare che se lo sbattevano in carcere avrebbero fatto un favore e mezzo a tutti quanti Very Happy (scherzi a parte, se lo condannavano è ancor più scandaloso di sallusti)

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  labellezzasalveràilmondo il Ven Set 28, 2012 10:37 am

La libertà di pensiero e di stampa non può ledere il diritto alla verità e, conseguentemente, all'onore di ogni persona umana.
avatar
labellezzasalveràilmondo
Timoniere
Timoniere

Numero di messaggi : 153
Data d'iscrizione : 23.09.09
Località : Andria

Visualizza il profilo dell'utente

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  dj_miki il Ven Set 28, 2012 10:55 am

labellezzasalveràilmondo ha scritto:La libertà di pensiero e di stampa non può ledere il diritto alla verità e, conseguentemente, all'onore di ogni persona umana.
la tua libertà finisce dove inizia la mia Wink

_________________
chi si accontenta gode, chi gode non si accontenta maiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii
avatar
dj_miki
Admin
Admin

Numero di messaggi : 3556
Data d'iscrizione : 22.04.09
Località : ANDRIA

Visualizza il profilo dell'utente http://www.futsalandria.it

Torna in alto Andare in basso

Re: La cassazzione condanna Sallusti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum